Campagne di Natale 2022: gli spot che entrano nel cuore

da | 21 Dic 2022

Ogni anno questo periodo si tinge di magia: le strade si illuminano, i momenti in compagnia hanno qualcosa in più, le canzoni di Natale inondando negozi e uffici e i brand sfornano incantati spot natalizi che fanno scendere sempre qualche lacrima.

Anche quest’anno i marchi non si sono tirati indietro e a questo proposito abbiamo raccolto le campagne di Natale che più ci hanno emozionato, andiamo a vederle!

Coca Cola: “Christmas Always Finds Its Way”

Non potevamo non iniziare da Coca Cola che anno dopo anno sorprende le persone di tutto il mondo con degli spot davvero affascinanti. Il Natale è sempre un momento speciale per il brand e quest’anno ha deciso di stupire tutti scegliendo un nuovo modo di trasmettere emozioni. Come? Coca Cola ha sostituito i suoi storici commercial con una serie di cortometraggi lanciati su Prime Video lo scorso 7 dicembre. Questa antologia ha come titolo “Christmas Always Finds Its Way” (Niente può fermare la Magia del Natale) e racconta tre storie ambientate in continenti diversi ma accumunate dai significati e dalla magia tipici di Coca Cola. Il marchio celebra il Natale come un periodo dell’anno capace di generare legami forti e portare gioia ed emozione al mondo.

In occasione dell’uscita del primo episodio della serie Selman Careaga, Category President del brand, ha dichiarato: “Il Natale è sempre stato un momento speciale per il nostro brand. Quest’anno, con la nostra serie antologica, siamo entusiasti di inaugurare questi nuovi percorsi, assicurandoci non solo di rendere omaggio all’iconico passato del brand, ma anche di individuare nuovi modi per connetterci con un nuovo pubblico, il futuro del brand”. Tutte le storie di Coca Cola hanno come pilastro quella magia che c’è solo a Natale, quella che riaccende sentimenti ed emozioni in tutti noi.

Il progetto è stato realizzato in collaborazione con Imagine Entertainment e Open X all’interno della piattaforma creativa Real Magic Presents, fondata dal brand stesso.

Amazon: “Joy is made”

Quest’anno Amazon si è davvero superato: ha realizzato una campagna da pelle d’oca capace di emozionare anche i cuori di ghiaccio. All’e-commerce più famoso al mondo piace vincere facile e si è rivolto al regista premio oscar Taika Waititi che ha realizzato uno spot da brivido in cui mostra l’amore incondizionato di un padre verso sua figlia. La piccola appare molto legata ad una palla di neve natalizia che sembra ricordarle la madre che non c’è più. L’uomo cerca in tutti i modi di far sorridere la figlia finché ad un certo punto non gli viene in mente di realizzare una riproduzione reale della palla di vetro e grazie alla sua creatività e all’aiuto di Amazon e dei vicini il padre riesce nell’intento. Il finale è qualcosa di unico: padre e figlia che si perdono in un abbraccio colmo di emozione trasmettendo il messaggio che con Amazon regalare gioia è possibile.

John Lewis: “The beginner”

John Lewis è sempre tra i big quando si tratta di campagne natalizie e di sensibilizzazione verso temi sociali importanti. Quest’anno non è stato da meno e ha scelto come argomento centrale quello degli affidi che coinvolge più di 100 mila bambini ogni anno. Lo spot racconta la storia di una famiglia affidataria che si prepara all’arrivo della bambina e mostra il padre che cerca di imparare ad andare sullo skateboard anche se graffi e cadute sono all’ordine del giorno. Quando finalmente la bambina arriva a casa con uno skateboard in mano e la porta si spalanca si svela il motivo per cui l’uomo stava facendo tutto ciò: avvicinarsi a lei e per farla sentire accolta e compresa.

Lo spot di John Lewis è ispirato al programma “Building Happier Futures” lanciato dal brand stesso per aiutare ragazzi e ragazze con trascorsi nelle famiglie affidatarie a costruirsi un futuro degno di essere chiamato tale.

Il marchio ha annunciato che il 25% del ricavato verrà donato alle associazioni del progetto. Lewis non si smentisce proprio mai.

Disney plus: “Il dono”

Per il terzo Natale consecutivo la piattaforma di streaming Disney Plus ha prodotto un nuovo cortometraggio animato a tema familiare, il terzo e ultimo capitolo della trilogia natalizia “Una famiglia, infinite emozioni”. Questo corto mette in risalto in soli tre minuti quanto la famiglia possa davvero essere un’arma potentissima e di conforto nei momenti belli e in quelli più difficili.

La storia è narrata dal punto di vista di Ella, la più piccola della famiglia, che si prepara all’arrivo del fratellino. Non sempre Ella sembra prendere bene la situazione e in uno dei suoi momenti di sconforto arriva in soccorso il fratello maggiore Max che, regalandole il suo peluche di Topolino, la fa stare meglio. Il corto celebra quanto il legame fraterno possa essere uno dei più forti e potenti al mondo.

Con la nascita del fratellino Ella capisce quanto questo sia un dono prezioso e, in segno di amore per il suo arrivo, decide di regalargli il peluche datole da Max.

Da quando Disney Plus nel 2020 ha lanciato la serie di cortometraggi natalizi “Una famiglia, infinite emozioni” la piattaforma ha donato oltre 4 milioni di dollari a Make-A-Wish® International, organizzazione no profit che regala sogni e gioia ai bambini che soffrono di gravi problemi di salute.

In conclusione…

Siamo arrivati alla fine di questa rassegna sui migliori spot di Natale 2022 e come abbiamo visto tutti hanno giocato sulle emozioni… E ci sono riusciti alla grande! Sono proprio le emozioni a spingere le persone nelle loro scelte, anche quando si tratta di fare acquisti. D’altronde si sa, a Natale siamo tutti più buoni, e per questo ci facciamo convincere più facilmente.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle news del settore continua a seguire i nostri articoli, se invece hai bisogno di un’idea originale per i contenuti del nuovo anno o vuoi elaborare un piano editoriale con i fiocchi CHIAMACI o passa qua in agenzia, troveremo lo spunto giusto per te e ci gusteremo insieme una fetta di panettone al pistacchio!

Altri articoli dal Blog