Shakira e Piqué: tutto pianificato in partenza?

da | 26 Gen 2023

La storia finita a giugno tra Shakira e Piqué è sulla bocca di tutti: i due stavano insieme da 12 anni quando a giugno la cantante ha scoperto del tradimento dell’ormai ex compagno notando che i vasetti di marmellata si svuotavano più in fretta del solito, come se a far colazione ci fosse una persona in più. Se si sono lasciati a giugno perché se ne parla proprio adesso? Shakira ha recentemente rilasciato “BZRP Music Sessions #53”, la canzone per vendicarsi del tradimento di Piqué con la ventitreenne Clara Chia Marti . Il video su YouTube è diventato subito virale e ha raggiunto più di 100 milioni di visualizzazioni in 24 ore, la cantante ha ottenuto ciò che voleva.

Nel brano Shakira cita 4 brand molto famosi e non tutti in modo positivo: “Hai scambiato una Ferrari con una Twingo, Hai scambiato un Rolex con un Casio”, è questa la frase incriminata e mentre Ferrari e Rolex non hanno di che lamentarsi, non possono dire lo stesso Casio e Renault. Questi hanno prontamente commentato l’accaduto sui social e in giro per la città. Ma andiamo con ordine, vediamo come hanno reagito i brand, sicuramente i loro social media manager non hanno avuto giornate molto tranquille!

Renault gioca sull’ironia

shakira

Renault ha deciso di puntare tutto sull’ironia, infatti, la sua prima reazione è stata quella di pubblicare un tweet con la foto di una Twingo rossa con il numero 22 sulla portiera, scelta che fa riferimento all’età della nuova compagna dell’ex. Nel testo, invece, ha deciso di citare direttamente il brano della cantautrice colombiana scrivendo “Per tipi e tipe come te. Alza il volume!”.

A Barcellona, vicino allo stadio della città, un rivenditore del brand ha installato un cartellone pubblicitario di grandezza 4×3 metri dove, elencando i vantaggi nello scegliere una Twingo, Renault prende in giro Shakira:

  1. “4 posti: puoi portare entrambi i tuoi due figli, con una Ferrari uno resterà a casa da solo”;
  2. “Duriamo molto più di 22 anni”;
  3. “Il pannello di controllo si capisce Clara-mente, non come le tue canzoni”;
  4. “Il nostro motore non ti deluderà mai, il tuo ex marito l’ha già fatto”.

Nonostante questo botta e risposta, il brand automobilistico ha comunque scelto di manifestare il suo sostegno verso Shakira twittando “Whenever, Wherever” e citando quindi una sua canzone.

Il marchio non ha reagito invece, quando Gerard Piqué si è presentato al torneo di calcio da lui organizzato, chiamato Kings League, con una Twingo.

Renault ha decisamente cavalcato l’onda e gestito quella che poteva sembrare una crisi in modo davvero sorprendente. Siamo sicuri che fosse all’oscuro di tutto?

Come ha reagito Casio?

shakira

Anche Casio non è stato in silenzio e si è subito fatto sentire sui social pubblicando una serie di tweet ironici su Shakira e sulla sua relazione con Gerard Piqué, per citarne alcuni:

  • “Shakira, ricordati che prima di essere un triste Rolex, eri un magnifico Casio“
  • “Le nostre batterie durano più della relazione tra Piqué e Shakira”
  • “Clara-mente le vendite di Casio stanno aumentando”
  • “Forse non siamo un Rolex ma clara-mente i nostri clienti ci sono fedeli”

L’ultimo è una chiara frecciatina a Shakira e all’infedeltà del suo ex marito a differenza dei clienti Casio.

Piqué in tutto questo è stato in silenzio? Assolutamente no! Infatti oltre a presentarsi alla Kings League con una Renault Twingo è apparso in una live di Twitch del torneo annunciando una collaborazione con Casio e recitando “Questo orologio è per la vita”, un chiaro riferimento alla sua attuale relazione. In tutta risposta il brand giapponese ha smentito la notizia e dichiarato in un comunicato di aver intrapreso un’azione legale contro Piqué per aver usato il nome del marchio senza autorizzazione.

Anche Casio sembra aver aggirato fin troppo bene l’accaduto, c’è qualcosa sotto?

Shitstorm o campagna pubblicitaria pianificata?

Sembra tutto troppo perfetto per essere un fulmine a ciel sereno per Renault e Casio: i marchi si sono dimostrati pronti dal giorno zero con tweet, manifesti in giro per la città, post su Instagram… Forse un po’ troppo per un qualcosa di davvero inaspettato. Anche se era già stato tutto deciso, questa è sicuramente una delle strategie pubblicitarie più geniali degli ultimi anni e sta ottenendo enorme visibilità.

In conclusione…

Che sia stato già tutto deciso in partenza o pianificato a tavolino, la strategia ha funzionato e sia la cantante che i brand sono sulla bocca di tutti, in tutto il mondo.

Casio e Renault non possono far altro che ringraziare Shakira e cavalcare l’onda mediatica.

Se sei un’azienda che vuole ideare una campagna pubblicitaria d’impatto per spiccare il volo CHIAMACI o passa qua in agenzia, ci informeremo sul tuo settore e ti faremo le nostre proposte migliori. Ah, quasi dimenticavo, noi non abbiamo la marmellata come Shakira per farti diventare virale, ma la crema di pistacchio ti porterà sicuramente fortuna!

Altri articoli dal nostro Magazine